Pneumatici invernali 2020: scatta l’obbligo del cambio gomme

Dal 15 ottobre via alla sostituzione degli pneumatici estivi
Area: Informazioni generali - 14 ottobre 2020



A  partire dal 15 novembre entrerà in vigore l’obbligo di effettuare il cambio pneumatici e montare gli invernali,  cambio che si può iniziare ad effettuare dal 15 ottobre.

Con questa disposizione del Codice della Strada - che terminerà il 15 aprile 2021 - , gli automobilisti sono chiamati a montare pneumatici con la dicitura M+S, ovvero Mud and Snow (fango e neve) per poter circolare su fondi invernali difficili, ghiacciati, innevati o bagnati senza incorrere in sanzioni e salvaguardando la propria e altrui sicurezza.  In alternativa è necessario avere a bordo dell’auto le catene da neve omologate, da montare in caso di necessità.

La legge prevede che le gomme siano sempre adeguate alla stagione e quindi vige l’obbligo di sostituire le gomme anche nella stagione estiva, ma ci sono alcune eccezioni, due in particolare: è esente dal cambio gomme chi monta gomme 4 Stagioni (dette  anche All Seasons)  e chi monta gomme con un indice di velocità uguale o superiore a quello che appare nel libretto di circolazione dell’auto.

L’obbligo è previsto sulle strade extraurbane ed in autostrada, dove viene indicato con la segnaletica verticale specifica, ma può essere imposto anche nei centri abitati.

Non ottemperare all’obbligo di sostituzione gomme,  significa incorrere in pesanti sanzioni e al ritiro del libretto di circolazione.

 

« Torna alla Home

 
Partner of