Soppressione sistema SISTRI

Dal 01 gennaio 2019 cancellazione del sistema di tracciabilità dei rifiuti
Area: Informazioni generali - 19 dicembre 2018

 

Il decreto Semplificazioni  2019,  approvato dal Consiglio dei Ministri del 12 dicembre scorso, conferma la soppressione del SISTRI.  

 

Il provvedimento, infatti,  all’art. 6  dispone   dal 1° gennaio 2019 l'abolizione sia del sistema di tracciabilità dei rifiuti, sia dell'obbligo di versamento dei contributi SISTRI, garantendo la tracciabilità per mezzo dei tradizionali adempimenti ambientali (registro di carico e scarico, FIR e MUD).

 

Si tratterebbe di un regime provvisorio destinato a durare sino all'introduzione di un nuovo sistema di tracciabilità gestito direttamente dal Ministero dell'Ambiente, prevista per la primavera del 2019.

 

« Torna alla Home

 
Partner of